giovedì, 2 dicembre 2010

Braciole di maiale con panna e senape

pubblicato da: Cristina in: Autunno, Inverno, Ricette, Secondi di carne

 Ingredienti:  (dose per 4 persone)  quattro braciole di maiale una confezione di panna da cucina vegetale due cucchiai di senape un ramo di rosmarino olio evo  Prendere le braciole e, ancora a crudo, salarle e cospargerle di rosmarino e solo da un lato con la senape.  In una padella mettete un filo d’olio e cuocere le braciole a fiamma viva.  Quando la carne risulta ben cotta, disporla  su un piatto e nella stessa padella in cui è stata cucinata la carne stemperare la panna con un cucchiaio di senape.  Quando la salsina si sarà ben amalgamata aggiungere le braciole per circa un minuto per insaporirle. Accompagnare con […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

mercoledì, 10 novembre 2010

Carrè di maialetto al forno

pubblicato da: samy in: Carne bianca, Ricette, Secondi di carne

1,5 kg di carrè di maialino con cotenna (dodici costole) grasso di maiale tritato (chiedete al macellaio di passarlo nel tritacarne) rosmarino, finocchio selvatico, mezzo spicchio d’aglio sale, pepe Impastate il grasso di maiale con le spezie tritate. Strofinate abbondantemente il carrè sia internamente che esternamente, insistendo sulla cotenna perché resti morbida. Potete congelare il grasso aromatizzato avanzato, facendone un panetto, per utilizzarlo in altre preparazioni. Legate il carrè dandogli vagamente la forma di arrosto, per evitare che durante la cottura la cotenna si ripieghi su se stessa.   Posizionate la carne su una placca ricoperta di carta forno, infornatela […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

mercoledì, 9 giugno 2010

Arista lardellata allo speck

pubblicato da: samy in: Carne bianca, Ricette, Secondi di carne

900 g di arista (lonza di maiale) 100 g di speck affettato spesso un bicchiere di vino bianco olio evo sale, pepe Con un coltello sottile ed affilato praticate delle incisioni nella carne ed inserite le striscioline di speck che avrete ricavato dalle fette. Massaggiate l’arista dopo averla salata e pepata e fatela rosolare a fuoco vivace in una teglia antiaderente un cui avrete messo un cucchiaio d’olio. Dopo averla rosolata su tutti i lati, in modo di sigillare bene la carne, sfumate con un bicchiere di vino bianco secco. Continuate la cottura in forno già caldo, a 180° C, per […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

sabato, 6 marzo 2010

Arrosto di maiale all’arancia

pubblicato da: samy in: Agrumi, Autunno, Carne bianca, Inverno, Ricette, Secondi di carne

  800 g di lonza di maiale 4 arance non trattate olio evo brodo sale, pepe Massaggiare la lonza con sale e pepe e lasciarla insaporire per almeno una mezz’ora. In un tegame con un cucchiaio d’olio fate rosolare la lonza su tutti i lati. Una volta che la carne è ben rosolata, aggiungete il succo di due arance. Fate cuocere la carne per circa 40 minuti, coperta, a fiamma bassa. Nel caso si asciugasse troppo aggiungete uno o due mestolini di brodo bollente. A cottura ultimata unite le due arance restanti, affettate, con il loro succo. Fate cuocere ancora […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

martedì, 12 gennaio 2010

Razza suina Mora romagnola

pubblicato da: samy in: Carne bianca, Presidi

Presidio Slow Food Emilia Romagna La Mora Romagnola è una razza suina autoctona dell’Emilia Romagna a forte rischio d’estinzione. Il territorio di allevamento comprende le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini. Sessant’anni fa, nel 1949, se ne potevano contare 22.000 esemplari, nel 1997 ne rimanevano meno di 15, allevati e salvati, è proprio il caso di dirlo, da un allevatore di Faenza, Mario Lazzari. La Mora Romagnola ha il pelo marrone scuro tendente al nero, gli occhi a mandorla e, soprattutto i maschi, zanne molto lunghe, che la rendono simili ai cinghiali piuttosto che ai maiali. E’ un animale vigoroso […]

Tags: , , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

lunedì, 26 ottobre 2009

Capocollo di Calabria D.O.P.

pubblicato da: samy in: DOP, IGP, STG, Salumi

Il capocollo di Calabria è il nome di un preparato a base di carne italiano a Denominazione di Origine Protetta. La produzione deve avvenire nel territorio calabrese, partendo da carni suine di animali nati in Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia e cresciuti, dall’età di 4 mesi, in Calabria. Il capocollo di Calabria è preparato utilizzando le carni della parte superiore del lombo dei suini, disossato e quindi salato a secco, con sale da cucina macinato. Il peso del capocollo, allo stato fresco, deve essere compreso tra i 3,5 ed i 4,5 chilogrammi. Il taglio di carne selezionato dal lombo […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

venerdì, 23 ottobre 2009

Bocconcini di maiale alle verdure

pubblicato da: samy in: Autunno, Carne bianca, Inverno, Ricette, Secondi di carne

900 g di lonza di maiale una piccola verza una carota due gambi di sedano una cipolla aglio 500 ml di brodo vino bianco, un bicchere olio evo sale, pepe Tagliare la carne a pezzetti e farla rosolare in un tegame con un cucchiaio d’olio, facendola dorare. Togliere dalla pentola e mettere da parte. Mondare la verdura e tritare grossolanamente cipolla, carota, sedano e schiacciare uno spicchio d’aglio. Far appassire nel tegame dove era stata rosolata la carne, aggiungere i bocconcini di maiale e rosolare il tutto, Salare, pepare e sfumare con il vino. Nel frattempo tagliate a strisce le […]

Tags: , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

martedì, 20 ottobre 2009

Paletta di Coggiola

pubblicato da: samy in: Presidi, Salumi

Presidio Slow Food Piemonte La Paletta di Coggiola è un prosciutto di spalla di suino prodotto artigianalmente e manualmente da secoli a Coggiola e nelle zone montane e pedemontane limitrofe, in provincia di Biella. Il masaular era, in dialetto della Val Sessera, l’uomo che girava di casa in casa per macellare il maiale per ricavarne salami salsicce, prosciutti. Per preparare la paletta si prende la parte superiore della spalla, si sgrassa e si divide in due pezzi simmetrici. I tagli sono quindi posti in salamoia, per un minimo di quindici e un massimo di trenta giorni, durante i quali sono […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

venerdì, 16 ottobre 2009

Uccelli scappati alla moda di Aurora

pubblicato da: samy in: Carne bianca, Lombardia, Ricette, Secondi di carne

500 g di fesa di vitello 100 g di pancetta foglie di salvia burro, circa 100 g brodo sale 500 g di lonza o filetto di maiale 100 g di pancetta foglie di salvia burro, circa 100 g vino bianco farina sale Preparare la carne affettandola, ricavarne dei rettangoli su cui poserete un pezzetto di pancetta, non troppo sottile, e una foglia di salvia. Piegare la fettina di carne in due e con uno stuzzichino fermare la carne, la pancetta e la salvia. In una larga padella far fondere il burro e fate rosolare a fuoco vivo la carne. Quando […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

giovedì, 30 aprile 2009

Carrè di maiale all’ananas

pubblicato da: samy in: Carne bianca, Ricette, Secondi di carne

2 kg di carrè di maiale 3 scatole di ananas al naturale olio evo sale, pepe Per preparare il carrè: scarnificare le ossa più a fondo possibile, tagliare a fette la carne quasi fino in fondo, come a volerne ricavare dei nodini. Tra una fetta e l’altra di carne inserire una fetta d’ananas. Legare l’arrosto in modo che resti in forma durante la cottura. Adagiare l’arrosto in una casseruola sul cui fondo è stato messo un filo d’olio, ed innaffiarlo con il liquido di governo dell’ananas. Cuocere coperto, a fuoco medio, per 2 ore circa, salando e pepando dopo la […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink
Pagina 1 di 212