venerdì, 28 gennaio 2011

La ribollita

pubblicato da: plap in: Autunno, Inverno, Legumi, Piatti unici, Ricette, Toscana, Vegetariana, Verdure, Zuppe e minestre

In attesa della primavera, gustiamoci la bontà delle zuppe invernali. La ribollita è un gran classico, una ricetta della tradizione, perfetta sotto il profilo nutrizionale. La ricetta che riporto è di una signora delle montagne di Pistoia. Come al solito quando si parla di ricette tradizionali ce ne sono tante quante le famiglie! tutto sta a trovare la versione preferita. La nostra è decisamente questa. Per 10 persone 300 g pane toscano raffermo 400 g fagioli cannellini secchi un cavolo nero e mezzo ½ cavolo verzotto 3 mazzetti di bietole 2-3 patate 2-3 carote 2 gambi di sedano 2 cipolle 1 cucchiaio di salsa […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

giovedì, 30 dicembre 2010

Zuppa di cavolo nero con fagioli e salsiccia

pubblicato da: Cristina in: Autunno, Inverno, Piatti unici, Ricette, Toscana, Zuppe e minestre

Ecco una variante sul tema cavoli.. prodotto tipico della cucina toscana … Ingredienti: 120 g di fagioli borlotti 200 g di salsiccia di suino 1 mazzo di cavolo nero sale pepe olio evo alloro a piacere. La sera precedente la preparazione della zuppa mettere in ammollo i fagioli con un pizzico di bicarbonato e le foglie di alloro. Il giorno dopo sciacquare accuratamente i fagioli; metterli in una pentola e ricoprirli con acqua; salare, pepare e cuocere per 20 minuti circa rabboccando d’acqua se necessario. Aggiungere quindi la salsiccia che avrete precedentemente fatto a pezzetti. Mescolare ben bene il tutto. […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

 Questa minestra è molto gustosa, nonostante la semplicità. E’ una ricetta della tradizione spezzina, una ricetta della tradizione famigliare nostra. Nonna Linda la preparava spesso durante l’inverno, ma non mancava mai nel giorno di Santo Stefano. Dovete però cercare il cavolo nero adatto, non è quello toscano, troppo coriaceo e saporito, ma il cavolo nero di tipo “bronzino” con foglie più larghe e tenere e dal sapore assai più delicato. Si trova abbastanza facilemente al meraviglioso quotidiano mercato di Spezia, a Milano non l’ho mai visto, e voi? Si procede così (per 6 persone): preparate delle tagliatelle lunghe circa 10 […]

Tags: ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

giovedì, 21 ottobre 2010

Crema di sedano verde con crostini

pubblicato da: Cristina in: Autunno, Ricette, Zuppe e minestre

Ricetta super salutare a base di sedano, prodotto di stagione ricco di sodio, cloro e vitamina B6; verdura con proprietà diuretiche e disintossicanti per l’organismo… aiuta anche a combattere la stanchezza! Sapore deciso e gustoso ottimo in queste serate! Ingredienti: 2 cipolle bianche 2 carote 1 fusto di sedano verde 1 patata 2 piccole zucchine 1 panino raffermo olio evo sale zenzero grattugiato qb Lavare il sedano e affettarlo accuratamente, tenendo da parte le foglie più tenere per decorare il piatto. Affettare cipolle e carote e farle rosolare in padella con un filo d’olio per 1o minuti circa; aggiungere quindi […]

Tags: , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

giovedì, 7 ottobre 2010

Zuppa di farro e fagioli cannellini

pubblicato da: Cristina in: Autunno, Ricette, Toscana, Vegetariana, Zuppe e minestre

siamo in autunno ormai e la voglia di piatti caldi inizia a farsi sentire sebbene la temperatura sia ancora mite…avevo proprio voglia di una bella zuppa e quindi mi sono cimentata in questa ricetta della tradizione toscana che mi piace moltissimo.. questa potremmo etichettarla come “i grandi classici” Buon appetito Ingredienti (per 4 persone) 200 g di farro della garfagnana 150 g di fagioli cannellini 1 cipolla 1 carota 1 costa di sedano 2 pomodori 2 foglie di salvia mezzo bicchiere di vino bianco olio EVO sale e pepe Mettere a bagno i fagioli per una notte. Se occorre mettere […]

Tags: ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

Visto il tempo di questi giorni, che sembra farci scivolare verso l’autunno, ma ancora con la voglia dei profumi estivi, ho ideato questa zuppa veloce e sfiziosa. 1 kg di carote una cipolla 1 litro abbondante di brodo 8 foglie di basilico olio evo Mondate la cipolla, affettatela grossolanamente e fatela soffriggere in un cucchiaio d’olio. Pulite e lavate le carote, tagliatele a cubetti e aggiungetele alla cipolla, lasciando insaporire per qualche istante. Bagnate con il brodo bollente e lasciate cuocere per circa mezz’ora, fino quando le carote saranno tenere. Passate la zuppa al passaverdura, rimettetela sul fuoco e lasciar […]

Tags: ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

domenica, 18 aprile 2010

Zuppa di cipolle

pubblicato da: samy in: Autunno, Inverno, Primavera, Primi, Ricette, Vegetariana, Verdure, Zuppe e minestre

1,5 kg di cipolle bianche 160 g di farina 0,75 l di vino bianco secco 0,5 l di brodo 150 g di formaggio Asiago Grana Padano 75 g burro sale, pepe 6 fette di pane casereccio burro Mondate e affettate sottilmente le cipolle. Fatele stufare in una pentola con il fondo pesante con il burro. Quando saranno appassite aggiungete la farina e amalgamate bene in modo che non ci siano grumi. Unite il vino bianco e girate bene per sciogliere la farina. Fate cuocere per circa un’ora, girando spesso, aggiungendo brodo se dovesse addensarsi troppo. La consistenza deve essere abbastanza […]

Tags: ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

venerdì, 9 aprile 2010

Mesciua

pubblicato da: plap in: Autunno, Inverno, Legumi, Liguria, Primavera, Primi, Ricette, Vegetariana, Zuppe e minestre

Ricetta di Nonna Linda, La Spezia “Cuoci SEPARATAMENTE eguali quantità di ceci, fagioli cannellini e granofarro”. Ribadisce: “ciascun ingrediente cotto singolarmente, non fare quel pastone che fanno alle trattorie, ognuno deve mantenere il suo sapore. Hai preso nota bene sul tuo computer? Quando son cotti, scola fagioli cannellini, granofarro, e aggiungi il liquidino dei ceci, il più buono. Olio extravergine a crudo, ma prendi un olio buono, eh? e una spolverata di pepe che c’è buono”. Se la prepara per consumare il giorno dopo, o per congelare (è una donna moderna!), conserva i singoli ingredienti singolarmente e congela il brodo […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

  un sedano rapa di circa 700 g 1 l di brodo Grana Padano Sbucciate il sedano rapa, lavatelo e tagliatelo a pezzi. Fatelo rosolare in una casseruola con il fondo pesante con un cucchiaio di olio. Bagnare con il brodo e far cuocere per circa quaranta minuti, aggiungendo acqua calda se necessario. Passate al passaverdura e rimettetelo sul fuoco ancora qualche minuto. Nel frattempo grattugiate il grana padano, mettete sulla fiamma viva una padella antiaderente e versate diversi mucchietti di formaggio, circa mezzo cucchiaino, in modo che fonda. Con una spatolina togliete le cialdine e adagiatele su un foglio […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

mercoledì, 17 marzo 2010

Riso e latte

pubblicato da: samy in: Autunno, Cereali, Inverno, Lombardia, Primi, Ricette, Vegetariana, Zuppe e minestre

2 l di latte intero 240 g di riso originario sale In una ampia pentola a fondo spesso fate bollire il latte, aggiungete 4 pizzichi di sale. Buttate il riso e fate cuocere 15 minuti a fuoco basso, mescolando spesso. Versate nelle fondine e fate riposare qualche minuto prima di servire. Dosi per 4 persone Il riso e latte è una minestra tipica della cucina povera del comasco.

Tags: ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink
Pagina 1 di 3123